Poltrona Sahara

Design e Qualità


Sahara si presenta lineare, confortevole e con una forma pulita armoniosa. Adatta a Sale Auditorium, con la possibilità di inserire la tavoletta scrittorio e personalizzarne i dettagli.

Schienale

Completamente rivestito, lineare nella forma.

Sedile

Sedile ribaltabile.

Fianco

Sahara viene proposto con due tipi di fianco e con la possibilità di avere la tavoletta scrittoio inserita.


Poltrona JXXIII Slim

Design e Qualità


JXXIII forme lineari, decise, preziose, eleganti e soprattutto compatte da fissare direttamente sul gradone della Sala.

Bracciolo

Bracciolo rivestito il legno nero.

Sedile

Con JXXIII Slim vi proponiamo una seduta da fissare al gradone completamente nuova nella sua forma particolarmente compatta.

Versatilità

La poltrona JXXIII è adatta per auditorium.


Poltrona JXXIII

Design e Qualità


JXXIII forme lineari, decise, preziose ed eleganti. Cosa volere di più da una poltrona.

Fianco

Eleganza nelle finiture in oro poste sui fianchi della poltrona.

Peculiarità

È completamente smontabile in ogni suo particolare

Rivestimento

Il rivestimento in tessuto color nero ne accentua la sua linearità.

Versatilità

La poltrona JXXIII è adatta per auditorium.


Poltrona Galileo

Design e Qualità


Galileo è un delle poltrone che da più anni è presente nel nostro catalogo. Sempre attuale e versatile.

Schienale

È realizzato con struttura in tubolare d’acciaio a sezione quadra di mm 20 x 20 x 2 con travetti di rinforzo in piatto da mm 30 x 3 e due fasce elastiche poggiareni per un miglior confort. L’ancoraggio dello schienale sui fianchi portanti è effettuato mediante quattro squadrette che servono ad innestare lo schienale sui fianchi della poltrona. L’imbottitura è realizzata in poliuretano flessibile schiumato a freddo nello stampo, con forme anatomiche e poggiareni, con densità di 60 Kg/mc.

Sedile

Telaio realizzato in tubolare d’acciaio di dimensioni 20x20x2 mm munito di n° 5 fasce elastiche provviste di anelli di aggancio per essere montate sul telaio e per sostenere l’imbottitura. Sui due lati del telaio sono saldati due perni per parte da 12 mm di diametro, uno con fresata che ne permette il bloccaggio all’interno della lamiera per la rotazione della seduta. Il movimento di rotazione del sedile è a gravità per mezzo di un contrappeso saldato alla parte posteriore del telaio. L’imbottitura è realizzata in poliuretano espanso flessibile schiumato a freddo nello stampo con densità di 60 Kg/mc. Il sedile è tutto rivestito, ma nella parte inferiore può essere montato un pannello di protezione in ABS antiurto stampato di spessore 3 mm che serve a proteggere tutta la parte inferiore del sedile.

Fianco

Realizzato in tubolare d’acciaio 60 x 30 x 2 e accoglie il sistema di ribaltamento del sedile che è realizzato in lamiera stampata e piegata elettrosaldata alla struttura del fianco e il tubolare per l’alloggio e il fissaggio del bracciolo. La chiusura del fianco sui laterali (in corrispondenza dei corridoi) è realizzata con pannelli in multistrato di faggio sagomati e lavorati con centri di controllo ad elevata precisione, rivestiti e predisposti di guide per il montaggio a baionetta sulla struttura in ferro. Il fianco della poltrona è realizzato per ancorare su di esso lo schienale in maniera semplice e veloce. Nella parte superiore è montato un travetto di tubolare d’acciaio munito di forature per l’alloggiamento del bracciolo. Il piedino è realizzato in lamiera stampata con due fori da mm 11 per il fissaggio a pavimen- to. Il fissaggio a pavimento viene realizzato con l’utilizzo di tasselli da 10 mm e di viti da 8 mm di diametro per una lunghezza di mm 60.

Struttura Portante

È realizzato in poliuretano integrale di colore nero con densità di 300 Kg/mc con anima realizzata in multistrato di faggio di spessore 12 mm. Il bracciolo è possibile averlo anche con porta bicchiere.

Rivestimento

Il rivestimento è accoppiato con gomma da 6 mm e con una tela Barfire che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno a temperatura di 200° con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche del colore a scelta della DD.LL.


Poltrona Concerto

Design e Qualità


Concerto si presenta come una poltrona semplice ma elegante. Con schienale fianchi imbottiti. Compatta e armoniosa nelle forme.

Schienale

Lo schienale è realizzato in multistrato di faggio di spessore 13 mm stampato a caldo e successivamen- te contornato e predisposto di boccole filettate per il montaggio a baionetta sui fianchi della poltrona. L’imbottitura, in poliuretano espanso schiumato a caldo e sagomato in dima con spessore variabile da 50 mm a 80 mm, è incollata sul pannello in multistrato con l’utilizzo di colle all’acqua. Il retroschienale a vista è costituito da un pannello in multistrato di faggio stampato a caldo verniciato a scelta tra le varie colorazioni sul mercato.

Sedile

Il sedile è costituito da un telaio in multistrato di faggio dello spessore di 15 mm, provvisto di alloggi fresati per il fissaggio delle squadrette di supporto e movimentazione del sedile. Le squadrette sono realizzate con sistema di aggancio a baionetta del sedile sul meccanismo di movimentazione in nylon 6.6 montato sui fianchi. Per il ribaltamento del sedile si può scegliere il sistema a gravità, con l’utilizzo di contrappeso montato all’interno del telaio, oppure tramite il sistema a molla, inserito all’interno del summenzionato meccanismo in Nylon 6.6. L’ imbottitura è in schiumato di densità 40 Kg/mc, tagliato da blocco. Il rivestimento è completamente sfoderabile, con cerniera lampo a scomparsa inserita sul retro del sedile.

Fianco

È ottenuto dall’unione di pannelli in multistrato di faggio (per la parte esterna) e di un telaio in massello di faggio evaporato per la parte perimetrale interna. In basso è montato un piedino realizzato in lamiera tagliata al laser e successivamente piegata, che permette il fissaggio a pavimento mediante viti e tasselli a scomparsa, perché nascosti al suo interno. Nella zona superiore che costituisce il poggiabraccio è incollata una fascia in poliuretano schiumato a caldo, interposta tra il telaio in legno e il rivestimento. La base della poltrona è realizzata in lamiera da 3 mm tagliata al laser e piegata, verniciata in forno alla temperatura di 180° con polveri epossidiche antigraffio.

Rivestimento

Il rivestimento, completamente sfoderabile, viene fornito con gomma da 6 mm e con una tela Barfire che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno a temperatura di 200° con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche in un’ampia scelta di colorazioni.


Poltrona Tournèe

Design e Qualità


Tournèe si presenta come una poltrona semplice ma elegante. Con schienale fianchi imbottiti. Compatta e armoniosa nelle forme.

Struttura Portante

Su una lamiera di forma triangolare vengono eseguiti quattro fori di diametro 9 mm per il fissaggio dello schienale mediante viti zincate M8. Vengono inoltre applicate due piastre, tagliate al laser e forate per il fissaggio e il posizionamento sui fianchi.

Schienale

Lo schienale è realizzato in multistrato di faggio di spessore 15 mm, forato e dotato di bussole filettate M8 per il fissaggio dello stesso alla struttura portante della poltrona. L’imbottitura è in poliuretano espanso con densità di 45Kg/mc e applicata con collanti ad acqua su un pannello in multistrato. Lo spessore varia a seconda delle zone anatomiche: dagli 80 mm nella parte dei poggia reni, ai 50 mm della parte superiore. Il rivestimento è completamente sfoderabile.

Sedile

Il sedile è costituito da un telaio in multistrato di faggio dello spessore di 15 mm, provvisto di alloggi fresati per il fissaggio delle squadrette di supporto e movimentazione del sedile. Le squadrette sono realizzate con sistema di aggancio a baionetta del sedile sul meccanismo di movimentazione in nylon 6.6 montato sui fianchi. Per il ribaltamento del sedile si può scegliere il sistema a gravità, con l’utilizzo di contrappeso montato all’interno del telaio, oppure il sistema a molla, inserito all’interno del summenzionato meccanismo in Nylon 6.6. L’ imbottitura è in schiumato di densità 40 Kg/mc, tagliato da blocco. Il rivestimento è completamente sfoderabile, con cerniera lampo a scomparsa inserita sul retro del sedile.

Fianco

È realizzato con pannelli di forma rettangolare in multistrato di faggio di spessore che varia da 10 a 20 mm, sui quali trovano alloggio i supporti per il montaggio degli snodi in Nylon 6.6 per il ribaltamento del sedile. L’intelaiatura interna perimetrale è in massello di faggio. Sulla parte superiore debita all’appoggio delle braccia dello spettatore è incollata una lastra di poliuretano schiumato a caldo di densità 50 Kg/mc. Nella parte inferiore del fianco sono inserite due bussole filettate M8, che fissano il supporto interno a forma di “U” a cui è ancorato il piedino in lamiera.

Rivestimento

Il rivestimento viene fornito con gomma e con una tela che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno a temperatura di 200° con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche in un’ampia scelta di colorazioni.


Poltrona Lyrica

Design e Qualità


Lyrica si presenta come una poltrona semplice ma elegante. Con schienale fianchi imbottiti. Compatta e armoniosa nelle forme.

Schienale

Lo schienale è realizzato in multistrato di faggio di spessore 13 mm stampato a caldo e successivamen- te contornato e predisposto di boccole filettate per il montaggio a baionetta sui fianchi della poltrona. L’imbottitura, in poliuretano espanso schiumato a caldo e sagomato in dima con spessore variabile da 50 mm a 80 mm, è incollata sul pannello in multistrato con l’utilizzo di colle all’acqua. Il retroschienale a vista è costituito da un pannello in multistrato di faggio stampato a caldo verniciato a scelta tra le varie colorazioni sul mercato.

Sedile

Il sedile è costituito da un telaio in multistrato di faggio dello spessore di 15 mm, provvisto di alloggi fresati per il fissaggio delle squadrette di supporto e movimentazione del sedile. Le squadrette sono realizzate con sistema di aggancio a baionetta del sedile sul meccanismo di movimentazione in nylon 6.6 montato sui fianchi. Per il ribaltamento del sedile si può scegliere il sistema a gravità, con l’utilizzo di contrappeso montato all’interno del telaio, oppure tramite il sistema a molla, inserito all’interno del summenzionato meccanismo in Nylon 6.6. L’ imbottitura è in schiumato di densità 40 Kg/mc, tagliato da blocco. Il rivestimento è completamente sfoderabile, con cerniera lampo a scomparsa inserita sul retro del sedile.

Fianco

È ottenuto dall’unione di pannelli in multistrato di faggio (per la parte esterna) e di un telaio in massello di faggio evaporato per la parte perimetrale interna. In basso è montato un piedino realizzato in lamiera tagliata al laser e successivamente piegata, che permette il fissaggio a pavimento mediante viti e tasselli a scomparsa, perché nascosti al suo interno. Nella zona superiore che costituisce il poggiabraccio è incollata una fascia in poliuretano schiumato a caldo, interposta tra il telaio in legno e il rivestimento. La base della poltrona è realizzata in lamiera da 3 mm tagliata al laser e piegata, verniciata in forno alla temperatura di 180° con polveri epossidiche antigraffio.

Rivestimento

Il rivestimento, completamente sfoderabile, viene fornito con gomma e con una tela che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno a temperatura di 200° con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche in un’ampia scelta di colorazioni.

Gallery



Poltrona Carmen

Design e Qualità


Carmen è una poltrona con base centrale, con il fianco rivestito con una protezione e particolari cuciture riportate sia sullo schienale che sul sedile che la caratterizzano.

Schienale

Retroschienale in plastica stampata

Sedile

Sedile ribaltabile completamente rivestito e sfoderabile.

Fianco

Piedini in metallo verniciato per ancoraggio a pavimento.

Rivestimento

Il rivestimento, completamente sfoderabile, con una tela che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche in un’ampia scelta di colorazioni


Poltrona Folder

Design e Qualità


Folder è sicuramente unica nel suo genere. Aperta è una poltrona comoda, ma la sua particolarità è che si può richiudere ed essere riposta in comodi carrelli per essere poi riposta. Questo permette alla sala di diventare polivalente e flessibile nell’utilizzo.

Schienale

Si apre con un semplice gesto della mano.

Sedile

Si chiude a finestra. Chiusa occupa il minimo ingombro.

Fianco

Piedini in acciaio cromato.

Rivestimento

Il rivestimento, completamente sfoderabile, con una tela che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche in un’ampia scelta di colorazioni


Poltrona Ginevra

Design e Qualità


Ginevra con base centrale, bracciolo in poliuretano o in legno, anche se compatta può essere accessoriate con tavoletta scrittoio, Si presta ha un numero alto di fornitura proprio per suo costo.

Schienale

È realizzato con struttura in tubolare d’acciaio a sezione quadra di mm 20 x 20 x 2 con travetti di rinforzo in piatto da mm 30 x 3 e due fasce elastiche poggiareni per un miglior confort. L’ancoraggio dello schienale sui fianchi portanti è effettuato mediante quattro squadrette che servono ad innestare lo schienale sui fianchi della poltrona. L’imbottitura è realizzata in poliuretano flessibile schiumato a freddo nello stampo, con forme anatomiche e poggiareni, con densità di 60 Kg/mc.

Sedile

Telaio realizzato in tubolare d’acciaio di dimensioni 20x20x2 mm munito di n° 5 fasce elastiche provviste di anelli di aggancio per essere montate sul telaio e per sostenere l’imbottitura. Sui due lati del telaio sono saldati due perni per parte da 12 mm di diametro, uno con fresata che ne permette il bloccaggio all’interno della lamiera per la rotazione della seduta. Il movimento di rotazione del sedile è a gravità per mezzo di un contrappeso saldato alla parte posteriore del telaio. L’imbottitura è realizzata in poliuretano espanso flessibile schiumato a freddo nello stampo con densità di 60 Kg/mc. Il sedile è tutto rivestito, ma nella parte inferiore può essere montato un pannello di protezione in ABS antiurto stampato di spessore 3 mm che serve a proteggere tutta la parte inferiore del sedile.

Fianco

Realizzato in tubolare d’acciaio 60 x 30 x 2 e accoglie il sistema di ribaltamento del sedile che è realizzato in lamiera stampata e piegata elettrosaldata alla struttura del fianco e il tubolare per l’alloggio e il fissaggio del bracciolo. La chiusura del fianco sui laterali (in corrispondenza dei corridoi) è realizzata con pannelli in multistrato di faggio sagomati e lavorati con centri di controllo ad elevata precisione, rivestiti e predisposti di guide per il montaggio a baionetta sulla struttura in ferro. Il fianco della poltrona è realizzato per ancorare su di esso lo schienale in maniera semplice e veloce. Nella parte superiore è montato un travetto di tubolare d’acciaio munito di forature per l’alloggiamento del bracciolo. Il piedino è realizzato in lamiera stampata con due fori da mm 11 per il fissaggio a pavimen- to. Il fissaggio a pavimento viene realizzato con l’utilizzo di tasselli da 10 mm e di viti da 8 mm di diametro per una lunghezza di mm 60.

Struttura Portante

È realizzato in poliuretano integrale di colore nero con densità di 300 Kg/mc con anima realizzata in multistrato di faggio di spessore 12 mm. Il bracciolo è possibile averlo anche con porta bicchiere

Rivestimento

Il rivestimento è accoppiato con gomma da 6 mm e con una tela Barfire che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

Verniciatura

Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno a temperatura di 200° con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche del colore a scelta della DD.LL.

Modelli Disponibili


La poltrona Ginevra è disponibile in tre versioni diverse. L'evoluzione delle materie prime e delle finiture ha permesso di realizzare quest'icona in tre diversi modelli.

Ginevra

Ginevra Table

Ginevra Wood Slim