Poltrona | Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 1 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 2 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 3 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 4 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 5 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 6 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 7 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 8 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 9 di 10

    Poltrona Vivaldi

  • Poltrona Vivaldi
    Fotografia 10 di 10

    Poltrona Vivaldi

SCHIENALE
È realizzato in multistrato di faggio con forma anatomica e provvisto di fori per il fissaggio alla struttura portante della poltrona mediante viti svasate. Imbottiture in poliuretano espanso di forma anatomica dotata di poggia reni incollata su di un supporto di multistrato di betulla con asole per il montaggio e predisposto per la completa sfoderabilità del rivestimento.

SEDILE
Il sedile è realizzato con telaio in multistrato di faggio provvisto di alloggi per il movimentazione del sedile. Il ribaltamento del sedile si può avere per gravità oppure tramite sistema a molla. L’imbottitura è realizzata in schiumato tagliato da blocco. Il rivestimento è realizzato per essere sfoderabile tramite cerniera lampo inserita sul retro del sedile in modo da non essere visibile.

FIANCO
È realizzato in multistrato di faggio spessore con intagliate le sedi per lo snodo di ribaltamento del sedile e fori per il fissaggio del fianchetto sulla struttura portante della poltrona. La base della poltrona è realizzata in tubolare a sezione circolare e da una lamiera tagliata a laser di forma circolare con forature per la posa a pavimento.

STRUTTURA PORTANTE
Realizzata in lamiera di forma triangolare con due staffe tagliate al laser con predisposti i fori filettati per il montaggio dello snodo di ribaltamento del sedile e fori per il fissaggio del fianchetto della poltrona. La base della poltrona è realizzata in tubolare a sezione circolare con saldata nella parte in appoggio a pavimento una lamiera tagliata a laser di forma circolare con fori svasati per l’incasso della testa della vite che a fissare la struttura a pavimento.

RIVESTIMENTO
Il rivestimento viene fornito con gomma e con una tela che ne preserva le imbottiture dall’invecchiamento. La poltrona è completamente smontabile in ogni suo particolare.

VERNICIATURA
Tutte parti metalliche della poltrona sono verniciate a forno con l’applicazione di vernice a polveri epossidiche del colore a scelta della DD.LL.